abitacolo auto con aria condizionata

Con l’arrivo del caldo estivo l’aria condizionata in auto diventa un sollievo. Perché è importante ricaricarla? Dopo quanto tempo va controllata e come accorgersi di un suo malfunzionamento? Scopriamolo insieme!

PERCHE’ E IMPORTANTE RICARICARE IL CLIMATIZZATORE AUTO

Ricaricare l’aria condizionata nella propria auto è un operazione di controllo e routine importante prima di affrontare la stagione estiva. E’ fondamentale assicurarsi che il compressore sia funzionante e che il gas refrigerante al suo interno non sia esaurito. 

QUANDO E’ OPPORTUNO RICARICARE L’ARIA CONDIZIONATA?

I segnali che è arrivato il momento di ricaricare l’impianto del climatizzatore auto sono:

  • Aria fredda completamente assente o non sufficiente
  • Auto che non raggiunge la temperatura desiderata (nel caso delle auto con clima automatico)

Il circuito in cui si diffonde il gas refrigerante è a tenuta stagna, perciò, a parte un minimo calo naturale, il gas non dovrebbe diminuire troppo con il tempo. Se si verifica questa ipotesi è possibile che vi siano perdite dovute alla rottura di un componente del circuito.

OGNI QUANTO TEMPO VA RICARICATA?

La risposta a questa domanda è soggettiva rispetto all’utilizzo del climatizzatore. Il consiglio per un corretto mantenimento dell’impianto è quello di ricaricarlo ogni due anni. In questo modo il fresco è garantito!

IGIENIZZAZIONE E RICARICA

L’importanza nella manutenzione del climatizzatore auto è legata anche alla nostra salute. All’interno dell’impianto di climatizzazione sono presenti microorganismi che rendono l’aria all’interno dell’abitacolo non proprio pulita.

Ecco perché assieme alla ricarica clima è importante effettuare l‘igienizzazione e il cambio del filtro abitacolo per la propria auto.
Sostituire il filtro abitacolo con regolarità:

  • impedisce di respirare le polvere sottili, i pollini ed i gas di scarico
  • migliora l’efficienza del climatizzatore, bloccando le particelle che ne ostruirebbero i condotti
  • mantiene pulito l’interno dell’auto, bloccando la sporcizia proveniente dall’esterno

L’igienizzazione abitacolo assicura una pulizia totale e un ambiente microbiologicamente sicuro. 
Viene effettuata con un trattamento a base di ozono che permette di igienizzare sia gli interni dell’auto che i condotti dell’impianto del climatizzatore. 
Con questo trattamento si rimuove il 99,98% di batteri e allergeni, oltre ad eliminare gli odori indesiderati.

Quanto tempo ci vuole per effettuare questi lavori in officina? 

Le tempistiche per svolgere le operazioni di ricarica clima, igienizzazione abitacolo e cambio filtro variano a seconda del modello di auto. Si va dai 45 minuti fino ad arrivare ad un massimo di un’ora. 

fiore sull'abitacolo - igienizzazione auto

PERCHE’ I PREZZI PER LA RICARICA CLIMA SONO AUMENTATI NEGLI ULTIMI DUE ANNI

Negli ultimi due anni i prezzi per la ricarica del climatizzatore auto sono aumentati.
Questo variazione è dovuta al cambiamento del gas refrigerante utilizzato all’interno del climatizzatore nelle nuove vetture omologate dal 2013 o entrate in commercio da gennaio 2017.
Il nuovo gas “R1234yf” è stato introdotto perchè considerato più ecologico, ma ha costi dieci volte maggiori rispetto al suo predecessore R134a. Il gas R1234yf è infiammabile e richiede attrezzature altamente specifiche che assicurino la massima precisione e sicurezza durante le operazioni di ricarica.

simbolo sole e ghiacchio-ricarica clima

Come sempre speriamo di essere stati d’aiuto per aiutarti a comprendere meglio alcuni aspetti che riguardano il quotidiano di tutti noi. Ma se non fosse sufficiente, i nostri negozi saranno sempre a tua disposizione  per offrirti il giusto supporto o darti semplicemente un consiglio 🙂

➡️ Ti ricordiamo che fino al 30/06/19 nei 4 negozi Bologna Gomme è attiva la Promozione Ricarica Clima e Igienizzazione auto ad un prezzo speciale. Scopri la promo