obbligo gomme invernali

Con l’arrivo della stagione fredda si avvicina anche il cambio degli pneumatici, da estivi ad invernali. E’ utile dunque appuntarsi sul calendario le scadenze entro il quale attrezzare la propria auto con le gomme invernali. Scopriamo nell’articolo quali sono i termini della normativa e le relative sanzioni applicate.

QUANDO METTERE LE GOMME INVERNALI: LA NORMATIVA

Cosa dice la normativa in merito alle gomme invernali?
Come stabilito dal Codice della Strada nell’articolo 6 (legge n.120 del 29/07/2010) a partire dal 15 novembre fino al 15 aprile 2020 ogni auto o mezzo pesante dovrà montare pneumatici invernali o in alternativa essere attrezzato con catene da neve nel bagagliaio.
Come definito dal Ministero dei Trasporti la normativa prevede un mese di tolleranza rispetto all’inizio e alla fine della scadenza imposta.
Questo significa che è possibile montare le gomme invernali sulla propria auto già a partire dal 15 ottobre e ci sarà tempo fino al 15 maggio per effettuare il rimontaggio delle proprie gomme estive.
Le date dell’ordinanza sul montaggio degli pneumatici invernali possono essere diverse da regione a regione.
Le amministrazioni locali hanno infatti la facoltà di allungare o ridurre la durata dell’obbligo di circolazione con pneumatici invernali.

 

carabiniere che multa un automobilista

LE SANZIONI IN CASO DI INFRAZIONE

Le multe in caso di circolazione senza gomme invernali o senza catene a bordo durante il periodo dell’obbligo variano a seconda del tratto stradale che si sta percorrendo:

  • Se l’infrazione viene commessa in un centro abitato la multa minima è di 41 € fino ad arrivare a 168 € (art. 7 commi 1 lett.a e 14 del Codice della strada).
  • Fuori dai centri abitati  su autostrada, strada extraurbana principale o assimilate, la multa minima è di 84 euro per arrivare fino a 335 euro (art. 6 commi 4 lett.e  e 14).
  • In caso di accertamento delle suddette violazioni viene intimato al conducente, ai sensi dell’articolo 192 commi 3 e 6, di fermarsi oppure di proseguire la marcia solo dopo aver dotato il veicolo di mezzi antisdrucciolevoli. Quando non viene rispettato l’ordine è prevista una sanzione pecuniaria di 84 euro e la decurtazione di 3 punti dalla patente di guida.

Se il pagamento della multa avviene entro i 5 giorni dalla notifica dell’infrazione si ha il diritto ad una riduzione dell’importo del 30%.

Circolare nel periodo estivo con gomme invernali con indice di velocità inferiore a quello riportato sul libretto di circolazione comporta multe più salate.
In questo caso l’importo va da 419 € a 1682 € con il possibile ritiro del libretto di circolazione e l’obbligo di revisione dell’auto.

Come sempre speriamo di essere stati d’aiuto per aiutarti a comprendere meglio alcuni aspetti che riguardano il quotidiano di tutti noi. Ma se non fosse sufficiente, i nostri negozi saranno sempre a tua disposizione  per offrirti il giusto supporto o darti semplicemente un consiglio 🙂

➡️ Ti ricordiamo che fino al 13/10/19 nei 4 negozi Bologna Gomme è attiva la Promozione Pneumatici Invernali ad un prezzo speciale. Scopri la promo